Fiocchi di Riso - Talco non Talco

24.6.13 Luisa NeoMamma On Board 5 Comments

prodotto
Un post rapido e indolore per parlarvi di questo prodotto.

Da quando Piccolo Pupo è nato, Littel ed io gli abbiamo fatto il bagnetto con acqua tiepida ed amido di riso ogni giorno.
Lo avevo anche inserito nella famosa lista delle prime necessità di un neonato, come ci era stato consigliato dall'ostetrica del corso pre-parto.

Nei primi mesi di vita, infatti, è difficile che il neonato sia "sporco" al punto di necessitare di essere lavato con detergenti; persino per pulire la cacca è sufficiente dell'acqua corrente tiepida. Quello che invece può accadere, specialmente nella stagione calda, è che il sudore provochi la formazione di piccoli brufolini rossi nei punti in cui la pelle rimane più umida, come tra le gambette, a contatto con il pannolino, nell'incavo del gomito oppure sotto il collo.
Per prevenirne la formazione ed aiutarlo a sentirsi più fresco si può mettere nell'acqua per il bagnetto dell'amido di riso.

Molti pediatri concordano nell'affermare che non è necessario fare il bagnetto ai neonati ogni giorno; effettivamente lavarli molto di frequente con detergenti potrebbe essergli più dannoso che di beneficio. Tuttavia, fare il bagnetto ai nostri pupetti può non avere unicamente lo scopo di lavarli: per molti neonati, come per Pisto, stare nell'acqua tiepida risulta particolarmente rilassante ed il calore potrebbe essere loro d'aiuto nell'espellere l'aria che hanno nel pancino, causa delle cosiddette "coliche gassose".

Finché la temperatura era più fresca, dopo il bagnetto, facevo a Pupo un bel massaggio con l'olio, ma negli ultimi giorni, dato che la calura ci attanaglia (anche se oggi fa decisamente meno caldo) non mi è più sembrato il caso di untolarlo tutto. Già devo imbrattarlo completamente di crema solare ogni volta che mettiamo il naso fuori di casa, perciò l'olio glielo risparmio!

Cosa mettergli allora per rinfrescare la pelle, facendolo sentire fresco e asciutto?
Ecco che entra in gioco il prodotto di cui volevo parlarvi.

Devo dire che linea Fiocchi di Riso mi ha sempre ispirato una certa fiducia; la settimana scorsa ho trovato una farmacia che ne tiene alcuni prodotti, così mi sono fatta avanti ed ho finalmente acquistato il Talco non Talco della Linea KDL per bambini.

Il mio parere?

Mi piace proprio! 
Il costo è di  €12,95. Non è poco, trattandosi di un prodotto che si usa parecchio, però ne vale la pena.
Ha un profumo davvero meraviglioso, si assorbe immediatamente e lascia la pelle del piccolo completamente asciutta e morbida. Niente rossori e niente brufoletti per un INCI che, vedrete, non è niente male! Per quanto concerne la proprietà di allontanare le zanzare, invece, non posso dire granché: non ho ancora avuto completamente modo di confermarne l'efficacia, perché quando portiamo Pisto fuori casa, la sera, mettiamo sempre la zanzariera al passeggino. Finché è così piccolo preferisco darci dentro con i classici metodi "meccanici" e innocui.

Gli ingredienti specificati sulla confezione sono questi (da sito):

INCI:


Aqua, Oryza Sativa Starch, Ethylhexyl Stearate, Parfum, Caprylic/Capric Triglyceride, Calendula Officinalis Flower Extract, Olea Europaea Oil, Oryza Sativa Bran Oil, Melia Azadirachta Seed Oil, Dromiceius Oil, Tocopheryl Acetate, Glycerin, Hydroxypropyl Guar, Sodium Lauryl Glucose Carboxylate, Lauryl Glucoside, Decyl Glucoside, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Sodium Dehydroacetate, Sodium Benzoate, Potassium Cetyl Phosphate.

CONFEZIONE DA 120 ml

Ci sono anche altri prodotti della stessa linea che mi piacerebbe provare, come la Pasta EMU.
Ma verrà il tempo per parlare di creme per il cambio, per ora è tutto!
Bacini. ;-**

Questo articolo ti è stato d'aiuto?
Segui anche la mia Pagina Facebook e resta sempre aggiornata su tutte le novità del blog!
Seguimi su Facebook! Vieni a visitare il mio Shop!

5 commenti:

  1. La proprietà di allontanare le zanzare mi interessa molto,.,qui siamo invasi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che posso dirti è che una delle mamme al post-parto lo.usa sulla sua pupa contro le zanzare e dice che funziona molto bene!!!!

      Elimina
  2. Avevo visto la pubblicità sul giornale e già mi ispirava.. chissà se torna utile anche su un pancione che prude.. ormai proverei di tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me si! Non ho potuto resistere alla tentazione di provarne un po' anche su di me ed è effettivamente rinfrescante, pur non contenendo oli essenziali che ne amplifichino l'effetto... perciò potrebbe rivelarsi piacevole sul pancione!!

      Elimina
  3. Rinfrescante lo è, l'ho provato anche io. Per le zanzare, però, con il nano funziona solo l'Off o l'Autan, quello da adulti. Lo so, lo avveleno, ma con citronella o le formulazioni baby lo mangiano vivo e gli vengono bozzi rossi e gonfi che durano giorni e fanno le crosticine, quindi il pediatra ed io abbiamo deciso che, nel suo caso, è il male minore.
    Il prodotto di cui parli, per il resto, è ottimo.

    RispondiElimina