Un post di intenso autocompiacimento.

25.9.13 Luisa NeoMamma On Board 11 Comments

Concedetemelo.



Involtino in plaid patchwork con applique in feltro e stoffa (finito appena in tempo per la sua nascita... fiuuuu) con saporitissimo ripieno di piccolo Pisto morbidone. Tutto rigorosamente fatto dalla sottoscritta.
Volete un assaggino? ;-)

Che soddisfazione.
Pacca sulla spalla. ;-)


C'è più.


11 commenti:

  1. Bellissimo!!
    Brava!!!
    Tante pacche sulla spalla!!!

    RispondiElimina
  2. un po' di sano autocompiacimento ogni tanto ci sta tutto, è l'antidoto ad un sacco di piccole noie e fastidi, a mio modesto parere.
    e anche farsi le cose da sé, come quel carinissimo e prezioso plaid!
    clap clap!

    RispondiElimina
  3. Grassie grassie ;-)
    Il lavoro più duro è stato senz'altro il ripieno..ma è indubbiamente anche quello di cui vado più orgoglioNA :-D
    @Shaula avevo tanti progettini da fare in gravidanza e questo plaid è una delle poche cose che sono riuscita a finire completamente.Però mi piace vederglielo nel lettino e sapere che gliel'ho fatto io mentre ancora cercavo di immaginare il suo visetto..quei dolci momenti alla macchina da cucire mentre mi tirava calcetti....son bei ricordi,tutti ricamati con filo d'amore,in una copertina..

    RispondiElimina
  4. Brava due volte: primo perché e' bellissimo,secondo per esser riuscita a finirlo! Io avevo mille progetti da fare durante la gravidanza e ne ho finiti....mezzo!!Grilletta ha voluto uscire dal guscio un mese prima e mi ha fregata! :-)

    RispondiElimina
  5. Ahahah! Bravissima cuoca di involtini!!

    RispondiElimina
  6. fai benissimo a congratularti con te stessa: bellissimo!

    RispondiElimina
  7. Che bello!!! Io per il prossimo compleanno della mia bimba (3 anni a gennaio!) voglio farle una coperta unendo le copertine che usavamo alla nascita, vediamo come verrà ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà stupendo vedrai!!Un ricordo meraviglioso sempre a portata di mano!!!!

      Elimina