Il Venerdì del Libro #1 - Il Libro dei Babau

17.1.14 Luisa NeoMamma On Board 5 Comments

Ho deciso di aderire, per la prima volta, a questa splendida iniziativa di http://www.homemademamma.com/ e non potevo che iniziare da qui:

Il Libro dei Babau
di Francesca Lazzarato
illustrazioni di Nicoletta Costa
foto della copertina presa da QUI
(purtroppo non ne esistono altre)

Ora vi spiegherò il perché!
Il libro in questione è "fuori catalogo" e "non disponibile" ovunque, probabilmente già da tempo. Le commesse di tutte le librerie a cui ho chiesto non sanno nemmeno di cosa si tratta, tanto è datato. Non esistono copie delle illustrazioni, nemmeno nel fornitissimo web. La illustratrice stessa non sa che fine abbiano fatto ->
www.nicolettacosta.it
Facebook - Nicoletta Costa



Si tratta di un libro che ha accompagnato la mia infanzia, nel quale l'autrice ha raccolto le storie di tutti i più famosi babau popolari: il Lupo Cattivo, il Gatto Mammone, Baba Jaga (tra i pochi che riesco a ricordare). Accompagnata dalle favolose illustrazioni della famosa e triestinissima Nicoletta Costa: persona ed illustratrice che adoro! Non ho memoria di chi me lo avesse regalato, a suo tempo, né in quale occasione. Per lungo tempo mi sono rifiutata di leggerlo, nel timore di quello che avrei potuto trovare al suo interno, poi, un giorno, mia mamma ha iniziato a leggermi le storie dei diversi babau, alle quali mi sono appassionata e i cui disegni, così minuziosi e dettagliati, mi hanno affascinata da subito. Ogni personaggio era seguito da un racconto che lo riguardava, rilegato in pagine colorate. Ho deciso di parlarvi proprio di questo libro in occasione della sua infausta dipartita. Mi rendo perfettamente conto che questa non è una "recensione come si deve", ma glielo dovevo. Lo dovevo alla bambina che è in me. Non avrei potuto scrivere prima di qualsiasi altro libro!! Sia chiaro che non è mia abitudine buttare né maltrattare i libri, belli o brutti che siano. Quelli di quando ero bambina, peraltro, sono tutti ancora nella mia cameretta, sulla loro bella mensola. Questo è stato sfortunato: ha avuto un brutto "incidente" le cui modalità non starò a raccontarvi.. è una storia davvero triste! Non ho proprio nessuno con cui prendermela per la sua drammatica fine. Ho dovuto salutarlo, appena mi sono accorta del tragico danno, in fretta.. ed ora sono triste, come se mi avessero strappato un bel ricordo, oppure un brutto sogno, in questo caso, al quale ero molto legata. Spronata da Littel, ho provato inutilmente a cercarlo nelle librerie della città. Niente. Ma non demordo, continuerò a cercare la sua copertina cartonata, color blu scuro, anche nei mercatini dell'usato.. prima o poi scoverò qualcosa!! E voi, se ne avete una copia, nascosta in qualche scatolone dimenticato in qualche buia soffitta.. rispolveratelo e sappiate di avere tra le mani una vera rarità, per la quale io vi invidio moltissimo!!! I vostri bambini lo adoreranno!!
;-)


5 commenti:

  1. Ciao, che libro interessante! Adoro i libri d'epoca e anch'io ne ho di quando ero piccina... mi viene in mente che forse lo puoi trovare in biblioteca... hai già provato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, dovrei chiedere in biblioteca (anche se non ho ancora capito come funzionano le biblioteche qui a TS.....)!!!! Avrei voluto trovarne una copia acquistabile, ma anche stamani, all'ennesima libreria la commessa mi guarda con aria di compatimento e mi fa: " ..ma è fuori catalogo dal 1997... " mi sono sentita rincoglionita e pure un tantino vecchia ;-)))

      Elimina
  2. si resta sempre legati a quello che si legge nell'infanzia, ed è triste quando vuoi rileggere qualcosa e ti rendi conto che il libro in questione è introvabile, è come se ti avessero cancellato dei ricordi :(

    RispondiElimina
  3. Sembra un libro molto bello. Tra l'altro contiene gli esordi di Nicoletta Costa come illustratrice... Curioserò in giro, tante volte saltasse fuori da qualche parte.
    Tu potresti fare una ricerca nelle librerie antiquarie: è l'unico modo di recuperare libri fuori catalogo da tanto tempo.
    Buona fortuna!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SOB fatto....niente..ho inviato anche e-mail a mezza italia ed ora fuori dalle librerie metteranno presto un cartello,fuori dalla porta,con la mia foto e sotto la scritta "lei qui non può entrare"..... :-S

      Elimina