Lo Zombitore - Una notte come tante altre v. 0.2

25.3.14 Luisa NeoMamma On Board 19 Comments

MMMHHBA! NNNGHAA!
Eccolo. E' lui. 
Impossibile non riconoscerne il lamento, nella notte.
Si è svegliato. Sospiro...

Io ci provo: "Littelll...?"
Papà tagliaboschi-alla-riscossa ronfa alla grande. Non da cenni di vita.
Niente. 
Mi tocca alzarmi.. bofonchio.
Un lampo di genio e decido di adottare la fantomatica "tattica del calzino": l'effetto "passo felpato" del calzino è assicurato e mi permette di muovermi silenziosamente sul palchetto senza emettere rumore alcuno. Silenziosa come un'ombra.
fip fip fip fip fip fip fip fip fip fip
e in un baleno ho raggiunto la porta della camera, aggirando il letto e schivando le Littel-ciabatte come un ninja. Soddisfazione. Un triplo carpiato con atterraggio stiloso ed ho oltrepassato anche il palchetto scricchiolante.
Un super ninja!

MMMHHNNGHAA!!!!
Arrivo in camera del pargolo sgnaulante. Mi accuccio di fianco al lettino e lancio la mano in perlustrazione del perimetro delle lenzuola, alla ricerca del ciuccio perduto. 
Dove va#@@bboiazz##a è finito?
Tzè! Ecchilo qua! Incastrato sotto al paracolpi!
Recupero ciuccio effettuato con successo.


MMMHHNNGHAA!!!!
Pisto minaccia di risvegliarsi completamente.
La mano si sposta sul corpo di Pisto: un braccio, una gamba, la schiena... dov'è la testa?
Come diamine si è incastrato!!?
La mano rapida e leggera disincastra gli arti di Piccolo-Pisto, finiti chissà come tra le sbarre della spondina... mah

GHAA!!!! UHAA!!!!
E'definitivo. Si è svegliato. 
Bando alle ciance da ninja. Riposiziono Pisto in modo comodo e nannereccio sul materasso, lo copro alla ben e meglio. "tanto fa caldo!". fip il ciuccio è rientrato prontamente in bocca.
Pisto cerca di resistere. mugugna. si agita un po'.
MMHBb.. FFFff.. BBMH.. 

Chiudo gli occhi (anche se è buio) e immagino di rivolgerli al cielo, in una silenziosa preghiera.
Il ciuccio sta avendo la meglio..
BBMH..
Si sta riaddormentando.

Qualcosa attira la mia attenzione. 
Un rumore da fuori la cameretta di Pisto.
"Cos'è?"
Trattengo il respiro per cercare di capire.

POT POT POT POT POT POT POT POT
POT. ... POT.. SDONK!! FTTtt.. ..
... POT POT POT POT .. ...

"Papà-Littel si è alzato???
E' andato in salotto?? Che combina????"

..POT pot..
SDONK!! SDONK!! SDONK!!

"Ma che caspita sta facendo??"

...POT POT ... POT POT POT POT POT POT
... POT POT POT ... .. POT .. ...
POT POT .. .. POT POT POT!! .. POT POT POT

Sento che sta venendo verso la cameretta dove sono io.

..pot pot pot pot pot pot

Entra nella cameretta. 
"CAX se non gli faccio capire che sono qui sotto accucciata rischio che mi calpesti!!
Ma come glielo dico?"

"Littellll!! Littelll!!!" 
Allungo una mano, ma è troppo tardi!

SBADADONKK!!!!

Quando meno te lo aspetti, anche alle tre di notte, una sedia in schiena si sente...

E voi vi domanderete, perchè mai alle tre di notte Papà-Littel trascinava pesantemente una sedia nella camera di Pisto?

In realtà è piuttosto semplice. 
Lui ovviamente non si era accorto che io mi ero già alzata per andare in cameretta (russava ricordate? e comunque io ero stata particolarmente brava come ninja.. ) e si stava semplicemente portando una sedia su cui appostarsi nel tentativo di riaddormentare Pisto.

Certo è che oltre a riderci su per settimane è un'esperienza che ti segna!!!
ahahhahahahahahahahahhahaahhaahh

Lo Zombitore!!

zombitore

http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2014/03/collaborazione-alittlemarket-creoergosum.html

19 commenti:

  1. Aiuto non riesco a smettere di ridere!!! E comunque anche io la notte giro scalza :)

    RispondiElimina
  2. ahahah dai almeno tuo marito ogni tanto si alza... il mio russa e basta! Io ho risolto facendo co sleeping! :)

    RispondiElimina
  3. ahah si si per alzarsi si alza... non posso negarlo!!!
    ;-))))))

    RispondiElimina
  4. Fantastico racconto :-D :-D :-D amcje daome da ammma a mamma posso andar certa che il mio non si alzi, perché tanto il piccolo se arriva lui urla ancora più forte.
    "Ate ate" ce l'ho solo io ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita, il tuo pupo ha già capito tutto!!! ;-)

      Elimina
  5. ma che tesoro! Era pure disposto a trascorrere la notte su una sedia!!
    Noi abbiamo messo un materasso per terra accanto al lettino della piccola: almeno quando impiega tanto a riaddormentarsi possiamo dormicchiare intanto. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea!
      Si, un tesoro lui..peccato me l'abbia fracassata addosso ahaha :-D

      Elimina
  6. che bello questo tuo racconto....da circa tre mesi ho ripreso a dormire!che bello!!!!!
    buona notte simona:)

    RispondiElimina
  7. noi abbiamo una comodissima poltrona a dondolo in cameretta, tra i due lettini.
    puntualmente ogni sera chi è di turno con le letture della buonanotte si addormenta lì di sasso...e la serata finisce lì, spesso :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii la poltrona a dondolo la voglio anch'iiiiooooo!!!Potrei passarci la vita.sopra...

      Elimina
  8. Che avventura! e soprattutto che finale a sorpresa! Peccato che il piccolo non si sia goduto la scena...non lo sa che teatrino son capaci di metter su i suoi amorevolissimi genitori! BBaci ninja!!!

    RispondiElimina
  9. divertente! mi è piaciuta la tua narrazione... tiene incollati fino alla fine! brava!!
    un bacione, cris

    RispondiElimina
  10. ahahah un racconto divertentissimo! :-D
    noi non abbiamo una cameretta quindi il lettino è di fianco al nostro letto.. molto più di semplice gestione anche se privacy zero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh dai, finché sono piccini ci può stare...

      Elimina
  11. Naaaaaa... ma quanto rido!!!!!
    Fantastico, è già rassegnato dall'inizio, l'uomo!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiiii lui a scanso di equivoci si porta la sedia... sempre!!!

      Elimina
  12. bellissimo sto racconto...conosco la situazione. del ciuccio che si perde e del brontolio e quando si riaddormentato guardi in cielo...si

    RispondiElimina
  13. Ahahahaha bellissima scena! :D pensa che da noi la notte è "del papà": visto che la "qui presente" sta sempre tutto il giorno a casa col pupo, almeno la notte, ora che non allatto (e viste le notti passata sola, sveglia, ad allattare!) NON NE VOGLIO SAPERE E CI PENSA IL PAPÀ! :))))) comunque secondo me dovremmo farci una web series! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che ce ne sarebbe di materiale da proporre!!!!! ;-)))

      Elimina