Zainetto delle mie brame....

3.4.15 Luisa NeoMamma On Board 4 Comments

Dalla nascita di Pupi abbiamo sempre circolato con uno zainoneformatofamgiliaextralarge, nel quale mettere tutta quella serie di cose, che può andare dall'ovvio pacchetto di fazzoletti alla sonda anti valanga (abitiamo in città), che mi faceva stare serena... della serie "non ti preoccupare, ho sei bavaglini di riserva, se hai scordato il tuo"!!

Rassicurante quanto anti estetico.
Però, oh, ci stava dentro il mondo!!!
Quando Gabri era piccolissimo e dovevamo andare fuori casa per diverse ore, riuscivo a metterci dentro anche lo scalda biberon (e non parlo di quelli piccoli e leggeri da viaggio)!!

zainone

Ormai da qualche mesetto lo storico e sbiaditissimo zainone ha iniziato ad essere "troppo": troppo grande, troppo ingombrante, troppo vuoto ed inutile. Anche perché ormai Pupi è cresciuto e le cose essenziali da portare fuori casa e/o dai nonni sono rimaste essenzialmente due: la borraccia con l'acqua e il ciuccio. Più il giocattolo del gioco, eventualmente...

Perciò ho iniziato la ricerca di uno zainetto più piccolo, adatto a lui: abbastanza piccolo perché possa portarlo da solo, ma anche comodo per noi. Uno zainetto che non mi faccia pensare troppo a quanto è diventato grande.... AHIME'!!!! SIGH!! SOB!!!
"Ritorna piccolo!!" gli dico, ogni tanto!!
"Basta crescere, eh!!"

Ce ne sono tantissimi e sono uno più bello dell'altroooo, tanto che ancora non ho saputo fare una scelta definitiva ed ho comprato uno zainetto... di transizione... come lo chiamo io. Ma perché certi modelli non li fanno anche da adulto... ne vorrei proprio uno per me!!


Non trovate anche voi che siano assolutamente adorabili???

1 Zainetto Simon di Lilliputiens
2 Zainetto Bimbo Tuc Tuc
3 Collezione SkipZoo di Skip Hop
4 Dinosaur ActiveGrip di LittleLife
5 Zaino Asilo di Giulio Coniglio
6 Collezione Little Kid Packs Di Beatrix NewYork

Il primo zainetto è una di quelle piccole cose che rubano il cuore... di mamma e papà. Perché segnano il momento inevitabile in cui i loro bimbi sono diventati abbastanza grandi da portare da sé le loro cose...
Loro crescono e noi dobbiamo imparare a lasciarli andare.

E voi? Avete già acquistato il primo zainetto per i vostri bimbi?
Cosa avete scelto?

Ve ne faccio vedere degli altri su cui ho posato gli occhi...

Ti è piaciuto questo articolo?
Segui anche la mia Pagina Facebook, per rimanere sempre aggiornata sulle ultime novità del blog!!

4 commenti:

  1. Ne abbiamo quattro, ma quello abituale per il nido è particolarmente comodo.
    Vedessi come la bambolotta lo porta tutta orgogliosa la mattina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ci credo. Per loro è una bella conquista!!!

      Elimina
  2. Quello piccolo per bimbi della Decathlon, azzurro e blu. E' fatto bene, costava pochissimo e a lui piace.
    Ci abbiamo aggiunto due pupazzi attaccati alle cerniere!
    Quelli che hai messo sono bellissimi!
    A me sarebbe piaciuto quello del Pimpa, grande amore del nano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decathlon offre sempre prodotti di buona qualità a prezzo competitivo, specie quando si parla di roba per bimbi. Quelli che ho elencato io sono bellissimi.. ma obiettivamente costosetti.... ahimè! pensa che quando andavo io all'asilo avevo proprio lo zaino della Pimpa.... quel cartone è immortale!!

      Elimina