Quick Ones - le avventure di una mamma in bagno

20.4.15 Luisa NeoMamma On Board 11 Comments

Certo, diventare mamma è impegnativo, stressante, appagante, ma in molte occasioni è anche un compito semplicemente divertente, non trovate?
Capitano cose, dicono cose, fanno cose che ci lasciano senza parole e ci fanno piegare in due dalle risate. Riempiono la vita, in ogni senso, questi figli. ♥♥

A volte vi racconto dei miei momenti più difficili, oppure di occasioni di svago e tenerezza... altre volte, come oggi, voglio raccontarvi una situazione in cui mi sono trovata (giusto ieri) mentre mi godevo (o, per lo meno, ci stavo provando) uno di quei rarissimi momenti di relax che noi mamme ci concediamo, di tanto in tanto... Ok, forse non facevo proprio le bolle nella vasca, ma con la fantasia si può andare molto lontani.
Quel che è certo è che avevo un piccolo pupo, ben deciso a sfondare la porta del bagno col suo "ariete-triciclo", fuori dalla porta.

Non ditemi che non vi è mai successo!!! ;-)

Enjoy ;-*

mamma in bagno

11 commenti:

  1. ahahaha... dopo 4 anni ho deciso di chiudermi a chiave in bagno.. almeno per la doccia! ˆ_ˆ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E mi sa che fai proprio bene! !!! ;-))

      Elimina
  2. Il mio Ometto porta un camion (grande... grandissimo...) pieno di contruzioni, scarica il cassone e si costruisce una torre alta-alta in bagno mentre la mamma fa la doccia!!!!! La porta in bagno è sempre aperta... spalancata... venghino, venghino Signori!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha come capisco!!!!
      Però almeno le costruzioni non sono eccessivamente moleste ;-)))

      Elimina
    2. Si.... quando non arrivano nella vasca insieme a me! Vuoi vedere il mio bagno alla fine di tutto??? Un cantiere a cielo aperto!!!!!

      Elimina
    3. E ci credo!!
      L'ultima frontiera, qui, è stata lanciarmi nella vasca le sue barchette. ;-))))
      Così, tanto per dare a mamma qualcosa con cui divertirsi!!!

      Elimina
  3. Risposte
    1. Questa è proprio l'età giusta per fraternizzare con porte e spazi. Pupi ha già iniziato a chiudersi in cameretta e a dirmi "via, via, mamma!". Medevopreoccupà???

      Elimina
  4. Il mio mi "legge" una nstoria o costruisce con il lego, ovviamente in bagno e con la porta aperta!!!
    Bello il disegno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che dolce, ti legge una storia! !!E un bel pensiero e soprattutto non è una compagnia "fastidiosa"!! :-))

      Elimina
  5. ... vogliamo parlare del fatto che oltre al nano in bagno ci finisce pure il gentil consorte che con la scusa di riacciuffare il nano in crisi da distacco mammifero per un nanosecondo poi si ferma perché il suddetto nano non ne vuole sapere, parte il capriccio, la mezza zuffa tra i due, il papà che si incacchia, il nano che urla e lancia gli oggetti, il tutto mentre io sono seduta sul WC con lo sguardo truce, l'istinto omicida e il mio PIL che si rifiuta di scendere per il gran caos ????????? -__-
    Versione no.2 : il nano "io fò compagnia mamma" e parte la raffica di domande "cosa faaaaaaai? - il pisellino doffffffff 'eeeeeeeeè? - mi fai vedeeeeee????" ecc...ecc...
    Non so voi ma io per ora ho perso le speranze !

    RispondiElimina