Al cinema coi bambini: Zootropolis

11.3.16 Luisa NeoMamma On Board 0 Comments

Abbiamo iniziato a portare Gabriele al cinema già da diverso tempo, ancora prima che facesse due anni e mezzo.
zootropolis
Ci siamo accorti che i film d'animazione gli piacevano molto più delle serie dei cartoni animati in televisione e che, nonostante fossero più lunghi e complessi, non perdeva interesse per la storia, domandando spesso chiarimenti e facendo commenti.

Col tempo abbiamo scoperto che il suo interesse non è sempre uguale: ci sono cartoni che gli piacciono di più e cartoni che gli interessano meno. Molto meno. Come "Il viaggio di Arlo"; a metà film, durante la pausa, voleva già andare via. Non gli piaceva e si stava palesemente annoiando.

Domenica scorsa siamo andati a vedere "Zootropolis", il nuovissimo film d'animazione della Walt Disney Animation Studios e ci è piaciuto molto!

Completamente diverso dal recente Inside Out, vincitore degli Oscar 2016 come Miglior Film D'Animazione, ma comunque molto ben realizzato e amatissimo dai bambini. Gli animali. Gli animali sono un evergreen dell'infanzia. Se poi questi parlano e si comportano come degli esseri umani la cosa diventa ancora più affascinante e divertente.
L'idea di Zootopia, una gigantesca metropoli "multirazziale" e suddivisa in "quartieri", ciascuno col proprio bioma e caratteristiche è SUPER. Resa magnificamente durante il lungo viaggio in treno della piccola protagonista del cartone, la coniglietta Judy Hopps, verso il cuore pulsante della città. Peccato che durante la storia questi stessi meravigliosi quartieri vengano esplorati poco.
Si tratta di un'avventura simpatica, ma non eccessivamente originale, in cui prevalogono il coraggio, la tenacia, l'amicizia, il desiderio di uguaglianza e la voglia di realizzare i propri sogni. La storia di una coniglietta di campagna con un grande sogno: diventare un poliziotto. Ce la metterà tutta per realizzare quel sogno e sarà in buona compagnia! La trama è arrichita da tanti personaggi divertenti, tra i quali non è possibile non notare il simpaticissimo Flash, lo scattante impiegato della motorizzazione.. un bradipo!

zootropolis
La canzone che fa da colonna sonora principale al film è cantata da Shakira, che impersona la popolarissima popstar Gazelle. Oltre ad essere molto orecchiabile, anche la canzone "Try Everything" si presta a diffondere un forte incoraggiamento a seguire i propri sogni: 
"Birds don't just fly, they fall down and get up
Nobody learns without getting it won"
"I won't give up, no I won't give in
Till I reach the end and then I'll start again
No I won't leave, I wanna try everything
I wanna try even though I could fail
I won't give up, no I won't give in"

Rimango una grande nostalgica di quando le colonne sonore dei film Disney venivano interamente interpretate da maestri della musica come Phil Collins o Elton John. Devo iniziare ad arrendermi all'evidenza del fatto che i "big" di una volta, non sono gli stessi che popolano le vette delle classifiche di oggi.
judy hopps selfie
In conclusione, come genitore vi dico: carino, andatelo a vedere perché ai vostri bambini piacerà davvero e alla fine del film, quando partirà la sigla di chiusura tutti i bimbi in sala sia alzeranno dalle sedie ed inizieranno a ballare assieme alla scintillosa Gazelle. Voi sarete felici e penserete che ne sarà valsa la pena.

Tra le altre cose sul sito ufficiale di Zootropolis potete scaricare dei disegni dei personaggi da colorare o fare il test per scoprire a quale dei tanti personaggi del cartone assomigliate. Molto divertente.. (lo ho fatto anch'io, lo confesso!!).
Facendo un paio di calcoli direi che l'ambientazione, la trama e la ricchezza in personaggi si prestano a numerosi "seguiti".. e voi, cosa ne dite?
LUISA :-**

0 commenti: